Il questionario

28.03.2020

In questo periodo ci capita di parlare con conoscenti/imprenditori che non sono nostri clienti, che dopo aver espresso ovvia preoccupazione per la situazione di attuale incertezza, confessano una maggiore serenità rispetto alle normali giornate lavorative, quando insomma le attività sono aperte e si ha a che fare con clienti, fornitori, accertamenti, dipendenti, etc...

Sanno (e ben sperano) di non poter vivere questa vita per sempre, perché chiaramente con l'attività ferma non potrebbero "mantenersi", ma vorrebbero, quando questa situazione finirà, 𝐜𝐨𝐧𝐬𝐞𝐫𝐯𝐚𝐫𝐞 𝐮𝐧𝐚 𝐩𝐚𝐫𝐯𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐝𝐢 𝐬𝐞𝐫𝐞𝐧𝐢𝐭𝐚̀.
Si percepisce, nel loro tono di voce una sensazione di sconforto, come se sapessero che il loro è un desiderio utopistico ed irrealizzabile.
E' come se si fossero ormai convinti del fatto che sia normale svegliarsi la mattina ed avere già la testa piena di problemi da affrontare, correre tutto il giorno "combattendo" stile Lara Croft in Tomb Raider per poi rientrare a casa, iper-stressati, non dedicare il giusto tempo alla propria famiglia o a se stessi, appoggiare la testa sul cuscino per domandarsi :
⁉ non ho avuto neanche il tempo per un caffè oggi eppure cosa ho fatto di produttivo?
Ma poi ci si addormenta ed il giorno dopo, via con una nuova giornata, uguale alla precedente.
𝐍𝐨𝐧 𝐜𝐢 𝐬𝐭𝐚𝐧𝐜𝐡𝐞𝐫𝐞𝐦𝐨 𝐦𝐚𝐢 𝐝𝐢 𝐝𝐢𝐫𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐧𝐨𝐧 𝐞̀ 𝐧𝐞𝐜𝐞𝐬𝐬𝐚𝐫𝐢𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐜𝐨𝐬𝐢̀ 𝐜𝐡𝐞 𝐝𝐞𝐯𝐞 𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐞 𝐥𝐚 𝐯𝐢𝐭𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥'𝐢𝐦𝐩𝐫𝐞𝐧𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐞.
𝐄' 𝐜𝐨𝐬𝐢̀ 𝐬𝐞 𝐧𝐨𝐧 𝐟𝐚𝐢 𝐧𝐮𝐥𝐥𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐜𝐚𝐦𝐛𝐢𝐚𝐫𝐥𝐚.
Non ci sono formule magiche, ma partire facendo un'analisi della tua giornata tipo e dei problemi che affronti periodicamente, una lista delle cose che ti preoccupano, può essere il punto da cui iniziare.
E questo è il momento giusto per farlo.
𝐀𝐛𝐛𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐜𝐫𝐞𝐚𝐭𝐨, per chi volesse fare questa auto-analisi, 𝐮𝐧 𝐛𝐫𝐞𝐯𝐞 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐢𝐨𝐧𝐚𝐫𝐢𝐨.
Lo trovate cliccando su questa pagina : https://bit.ly/39pND7W 📋
Una volta terminato potrete inviarlo alla nostra e-mail 📧 info@kbkservizi.it
I questionari ricevuti verranno analizzati e verrete ricontattati per fissare un appuntamento su skype, con annessa chiacchierata e caffè virtuale ☕
La consulenza che è gratuita e senza impegno.


POST RECENTI

Siamo stati bravissimi nel fare autoanalisi, cercando quindi di comprendere quale fosse il nostro punto di forza.
Siamo stati così bravi dal creare la nostra immagine e curarla affinché essa fosse riconoscibile, comunicando la nostra mission e la nostra vision.
... e siamo stati anche così bravi dal farci trovare in rete e di conseguenza in loco (in...